Tram Padova

Sir2: piazzale della Stazione

11 Giugno 2024
ULTIMO AGGIORNAMENTO: 11.06.2024

Metà giugno – metà settembre. 

Il nodo della stazione è il punto dove si intersecano le tre linee ovvero l’esistente Sir1, il Sir2 e il Sir3 e nel piazzale verrà realizzato un anello con diverse banchine di fermata, che garantirà una maggiore capacità, quindi una maggior presenza contemporanea di veicoli e dove sarà possibile gestire il passaggio di diverse linee. L’anello che si compone di due vie di corsa parallele, con diverse banchine di fermata, e le due curve laterali da dove si dirameranno i collegamenti con la linea esistente e con le due nuove linee in costruzione.

Si tratta di un cantiere complesso perché dalla stazione transitano quotidianamente migliaia di persone ed è un nodo strategico dell’intero sistema di trasporto pubblico locale. Per questo motivo i cantieri sono stati programmati in due macrofasi entrambe in estate. La prima macrofase, ovvero l’estate 2024, prevede la realizzazione delle vie di corsa e delle opere civili. La seconda, ovvero l’estate 2025, prevede la realizzazione dei collegamenti e della parte impiantistica.

I lavori dell’estate 2024 prendono il via il 17 giugno e saranno suddivisi in due fasi con una cantierizzazione molto ridotta in maniera tale da incidere il meno possibile sul trasporto pubblico locale.

FASE 1

17 giugno – fine luglio

In questa prima fase si lavorerà in quella che oggi è la corsia destinata alle automobili sul lato nord del piazzale, ovvero perspicente alla stazione. Se nella parte sud è già presente una parte della rotaia, nella parte nord no, quindi si inizierà da questo punto chiudendo il transito alle automobili che arrivano da via della Pace.

Come cambia la viabilità?

Chi arriva da via della Pace non potrà transitare di fronte alla stazione e per avvicinarsi all’ingresso dovrà fare il giro da via Codalunga o recarsi in via Avanzo e utilizzare l’ingresso nord della stazione.
Per chi arriva da Corso del Popolo non cambia nulla, così come per arriva da viale Codalunga.
Metropark e Bicipark saranno aperti e accessibili.
In questa fase non ci saranno interferenze con le linee di autobus che transitano o fanno capolinea nel piazzale della stazione.

FASE 2 

Fine luglio – metà settembre

In questa seconda fase, dopo aver completato la via di corsa nella zona nord, si lavorerà nelle corsie a sud e, sulla base dell’andamento del cantiere, si definirà come procedere alla realizzazione delle due curve, approfittando eventualmente dell’ordinario stop per la manutenzione estiva del Sir1.
I dettagli sulla viabilità in questa seconda fase verranno comunicati più avanti.

Categorie

Informazioni e aggiornamenti anche sul sito del Comune di Padova
Seguici su

Per ulteriori informazioni sulla viabilità

Contattare centrale operativa della Polizia Locale

Altre notizie

21 Giugno 2024
Da lunedì 24 giugno e fino a metà settembre chiude il Ponte Omizzolo. Prima di realizzare le vie di corsa sarà necessaria una manutenzione straordinaria dell’impalcato del ponte, che è una struttura a selle gerber: si procederà a rialzare la parte centrale del ponte, a riqualificare gli appoggi e a rinforzare l’impalcato stesso il quale verrà poi ricollocato nella posizione originale.
11 Giugno 2024
da lunedì 17 giugno si parte con i lavori in via Piovese. Quest’estate la linea Sir3 arriva nel quartiere di Voltabarozzo, in via Piovese. Dopo alcuni interventi sui sottoservizi necessari per completare il lavoro di riqualificazione delle rete idrica e di distribuzione del gas, dal 17 giugno partiranno i lavori per la piattaforma tranviaria.