Tram Padova

I nuovi mezzi del sistema SMART esteticamente sono quasi identici a quelli che oggi circolano sulla linea Sir1, con la differenza che alcuni sono più capienti poiché hanno quattro casse (vagoni) invece di tre come gli attuali. 

Sono però dei mezzi di seconda generazione: all’interno sono ancora più accessibili, più confortevoli, con una diversa disposizione dei sedili per permettere una migliore circolazione delle persone e alcune comodità come le prese USB. 

La differenza fondamentale però sta in tutto ciò che non si vede, cioè le parti tecnologiche come l’aria condizionata e le batterie. I tram attuali hanno infatti quasi vent’anni e in questo periodo, grazie all’esperienza e al progresso tecnologico, sono state apportate delle migliorie che aumentano le performance tecniche.

Una volta che il sistema SMART sarà operativo con i nuovi mezzi, quelli oggi in circolazione sulla linea Sir1 verranno completamente riammodernati con una revisione generale. In futuro anche le fermate della linea Sir1 verranno adeguate per permettere la circolazione dei mezzi più capienti su tutte le linee.