Tram Padova

Il vicepresidente di Alstom France in visita a Padova

20 Settembre 2023
ULTIMO AGGIORNAMENTO: 10.04.2024

Il vicepresidente di Alstom France, Alexandre Quéméneur con il managing director Said Haddoudi e Thomas Paolillo hanno incontrato a Padova presso la sede di Aps il rup ing. Diego Galiazzo e Riccardo Bentsik, dirigente di Aps.
Dopo aver presenziato all’inaugurazione del cantiere di Voltabarozzo, questa è stata la prima partecipazione del Vicepresidente di Alstom al tavolo tecnico che ha avuto come argomenti principali l’aggiornamento dell’attuazione di fornitura e la verifica del rispetto del cronoprogramma. 
È stata l’occasione anche per discutere sulle migliorie tecniche dei mezzi e concertare gli aspetti relativi al supporto che Alstom fornirà d’ora in avanti al committente. L’infrastruttura infatti non rappresenta solo uno dei principali progetti per la città di Padova, ma è divenuta un obiettivo strategico anche per la multinazionale francese che ha incrementato il proprio organico per garantire tempistiche certe e, grazie alle innovazioni previste a livello di ingegnerizzazione, offrire un livello di qualità che corrisponda alle aspettative dell’Amministrazione comunale.

I tecnici di Alstom hanno poi fatto visita ai cantieri del Sir3 e preso visione della piattaforma in corso di costruzione. È solo il primo di una serie di appuntamenti che avranno lo scopo di seguire passo passo la realizzazione del sistema SMART. Sono previste a breve altre “milestone” importanti, come ad esempio le prove in pista delle nuove batterie al litio e l’inizio della fase di assemblaggio delle carrozze di terza generazione.

Diego Galiazzo, rup del Sir3 e del Sir2 commenta: “Abbiamo riscontrato piena consapevolezza anche da parte di Alstom sulla complessità delle procedure. Il rapporto con il fornitore sarà dunque costante per di monitorare tutti i processi produttivi e per condividere il rispetto degli obblighi formali richiesti dal PNRR.”

Il dirigente di Aps Holding Riccardo Bentsik aggiunge: “Una presenza, quella di Alstom, che conferma la volontà di supportarci non solo nelle fasi del progetto, ma anche nella futura gestione dell’intero sistema. Dall’incontro è emersa la piena consapevolezza, anche da parte del fornitore, della posta in gioco.

L’assessore alla mobilità Andrea Ragona conclude: “Il nostro confronto con Alstom e con tutta la squadra francese che sta seguendo il progetto del Sir2 e del Sir3 è costante e voglio ringraziarli per questa visita, dopo la nostra in Francia di qualche mese fa. Con Aps il confronto è stato sui prossimi passi e sulle tempistiche future. Alstom sta puntando molto sullo sviluppo di sistemi tranviari, anche alla luce del rinnovato interesse e degli investimenti degli ultimi anni a livello europeo e Padova in questo si conferma una città dal respiro internazionale che sa guardare al futuro”.

Categorie

Informazioni e aggiornamenti anche sul sito del Comune di Padova
Seguici su

Per ulteriori informazioni sulla viabilità

Contattare centrale operativa della Polizia Locale

Altre notizie

11 Aprile 2024
Dopo aver completato il primo tratto di piattaforma in strada su via Gozzi, tra via Trieste e via Scrovegni, inizia un nuovo cantiere per la realizzazione della linea tranviaria Sir3 Stazione – Voltabarozzo.